Francesca Bertini 1913

Gesto sobrio, espressione fisionomica naturale, dizione mimica impeccabile: ecco Francesca Bertini

Due occhi grandi, luminosi; una bocca disegnata dal capriccio divino in sinuosità armoniche; un viso or mesto, or sorridente, a seconda che nel suo animo si alterino le vicissitudini della scena, ed una figura alta, slanciata, impeccabile: ecco Francesca Bertini, l’egregia attrice cinematografica napolitana.

Gesto sobrio, espressione fisionomica naturale, dizione mimica impeccabile: ecco in poche parole compendiato il nostro giudizio su questa forte gentilissima, cui noi auspicano fortuna all’indomani della rappresentazione della Rosa di Tebe di Cines.

E fortuna Ella ebbe, e maggiore Era avrà certamente man mano che la sua mente si irrobustirà alla osservazione dei caratteri da interpretare, mano a mano che lo scrittore saprà scegliere per lei migliore produzione e tipi più adatti ad artistica interpretazione.

Alfredo Morvillo Napoli, Ottobre 1913

Mostra tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.